Chi è José Mujica?

L’ex presidente uruguaiano più povero del mondo che però si sentiva il più ricco.

 

José Mujica è un personaggio che ha incuriosito tutto il mondo con il suo modo di presentarsi in pubblico, il suo modo di parlare e pensare. Una persona semplice, umile e con un passato che l’ha segnato profondamente. Lui è riuscito a rinunciare a molte cose materiali che gli sono state offerte ed è stato un grande esempio internazionale. Molte volte è stato criticato per le sue parole e per presentarsi in pubblico in modo informale, ciò risultava per molti uruguaiani imbarazzante.

 

L’ex presidente dell’Uruguay José Mujica, che si fa chiamare Pepe, era conosciuto come il presidente più povero del mondo.
Nel 2012 la rivista Monocle (en) lo ha incoronato “Miglior presidente del mondo”. Quando ebbe l’incarico di presiedete nel 1 marzo 2010 (fino al 2015), questo signore uruguaiano aveva scelto di continuare a vivere nella sua casa agricola in campagna a venti minuti da Montevideo, di donare il 90% del suo stipendio statale ai poveri, fare dormire i senzatetto nella casa residenziale e di condurre una vita in campagna coltivando l’orto nel suo tempo libero. Ed è proprio lì che vive insieme a sua moglie la senatrice Lucía Topolansky ed ai suoi cani. Il suo bene più prezioso è un maggiolone azzurro del 1987 con il quale si fa vedere anche in pubblico.

 

mujica hablando 1
Foto di Héctor Rodriguez Cacheiro

 

Mujica spiega: “ho vissuto in questo modo la maggior parte della mia vita. Posso vivere con quello che ho. Dicono che sono il presidente più povero, ma io non mi sento povero. Le persone povere – aggiunge il presidente – sono quelle che lavorano solo per mantenere uno stile di vita agiato e costoso, e vogliono sempre di più. E’ una questione di libertà. Se non possedete molto, non avete bisogno di lavorare come uno schiavo tutta la vostra vita per mantenere tutto quel che avete. E quindi avete più tempo per dedicarvi a voi stessi”. ( tratto da www. greenme. it)

Da giovane José Mujica faceva parte dei Tupamaros, un organizzazione marxista che si ispirava alla rivoluzione cubana, che rapinava banche e distribuiva soldi ai poveri. Da lì si fece chiamare “Pepe” ed il suo motto era “Il mondo ci divide; l’azione ci unisce”. Mujica trascorse 14 anni in carcere fino al 1985, molti anni anche in isolamento. Sicuramente anche quest’esperienza ha reso questo presidente un presidente speciale.

Cosa è cambiato nel paese durante la presidenza di Mujica?

*Ci sono stati anni positivi per l’uguaglianza ed è riuscito ad alzare la soglia di povertà portandola a meno del 11% e ha ridotto la povertà estrema dal 5% al 0,5%.
*Inoltre sono aumentati gli investimenti, come i parchi eolici;
*Ha introdotto i matrimoni tra omosessuali;
* Ha legalizzato l’aborto (in America Latina è legale solo a Cuba e a Città del Messico) e anche la vendita di marijuana, questo per ridurre i traffico illegale della droga.

mujica caras 1
Foto di Héctor Rodriguez Cacheiro

Alcune citazioni di Mujica: (https://es.wikiquote.org/wiki/José_Mujica)

“Quello che alcuni chiamano crisi ecologica del pianeta è una conseguenza dell’immenso trionfo dell’ambizione umana: è il nostro trionfo, ma anche la nostra sconfitta.”

Siamo i più poveri. La mia definizione di povertà è quella di Seneca “Povero è colui che ha bisogno di tanto” Perché chi ha bisogno di tanto, cioè tutti, sono i più poveri.”

“Non difendiamo nessuna dipendenza, ma la via della repressione sta fallendo, e lo sta facendo da molti decenni, per questo diciamo ‘Dobbiamo conquistare il mercato, togliere loro la ragione di esistere, cioè il loro mercato.’ “

“Sostengo uno stile di vita moderato, perché per vivere devi avere la libertà, ed avere libertà significa avere tempo. Quindi sono moderato per avere tempo, perché quando vai a comprare qualcosa, non lo stai comprando con i soldi, ma con il tempo della tua vita che hai sprecato per guadagnarli.”

Discorso sulla felicità umana che non sarà mai dimenticato; segue un video alla fine dell’articolo.

 

Quién es José Mujica?

 

El ex presidente de Uruguay, el presidente más pobre del mundo que pero se sentía el más rico.

José Mujica es un personaje que ha llamado la atención en todo el mundo por su forma de presentarse en público, su manera de hablar y pensar. Una persona sencilla, humilde y con un pasado que lo marca profundamente. El logró renunciar a muchas cosas materiales y ha sido un ejemplo internacional. Muchas veces ha sido criticado por sus palabras y por su manera informal de presentarse ante del publico… muchos uruguayos consideraban esto una situación incomoda.

El ex presidente de Uruguay José Mujica, conocido como Pepe, era conocido como el presidente más pobre del mundo. En 2012 la revista Monocle (en) lo llamò como “Mejor presidente del mundo”.

Cuando fue electo presidente en 1 marzo 2010 (hasta 2015) este señor uruguayo siguió viviendo en su casa agrícola en el campo a solo veinte minutos de Montevideo, decidió donar el 90% de su salario a los pobres, dejar dormir los pobres en la casa residencial y vivir una vida en el campo con su huerta y sus animales. Ahí sigue viviendo con su mujer la senadora Lucía Topolansky y con sus perros. Su coche Volkswagen azul del año 1987 es su haber mas precioso.

mujica con mujer
Foto de Héctor Rodriguez Cacheiro

 

De joven José Mujica se integró en el movimiento de los Tupamaros donde participó en operativos guerrilleros (movimiento inspirado por la revolución cubana) que robaba bancos para entregar el dinero a los pobres. Ahí empezaban a llamarlo “Pepe” y su moto era: “El mundo nos separa; la ación nos une”. Mujica pasó 14 años en la carcèl hasta el 1985, muchos años vividos en aislamiento. Esta experiencia seguramente lo hizo un presidente especial.

Cuales fueron los cambios durante la presidencia de Mujica?

*Se tuvieron años positivos de igualdad y la pobreza extrema pasó de 5% a 0,5%; y la pobreza en general bajò a menos de 11%;
*aumentaron las inversiones, como los parcos eólicos;
* introdujo los matrimonios gays;
*legalizó el aborto (en America Latina esta permitido solamente en Cuba y Ciudad de Méjico) y la venta de marijuana para reducir el trafico ilegal de la droga.

mujica hablando 2
Foto de Héctor Rodriguez Cacheiro

 

Algunas citas y frases de José Mujica (https://es.wikiquote.org/wiki/José_Mujica)

 

«Lo que algunos llaman la crisis ecológica del planeta es consecuencia del triunfo avasallante de la ambición humana, ese es nuestro triunfo también nuestra derrota».

«Para vivir hay que trabajar, ¿verdad? Y si no trabajás estás viviendo de garrón a costilla de alguien. Y la vida de parásito no es digna, pero tampoco podés vivir nada más que para trabajar. Así de sencillo. Porque lo más glorioso que tenés es la vida. Y eso, que es tan elemental es la cosa que más olvidamos, pero nos lo hace olvidar la cultura, el medio ambiente y sobre todo esa violencia de arrastre que tiene la sociedad de consumo y que parece que si no estamos subidos en ese tren nos vamos a morir».

Vale la pena vivir con intensidad, y te podés caer una, dos, tres, veinte veces, pero recuerda que te podés levantar y volver a empezar. (…) Derrotados son los que dejan de luchar, muertos son los que no luchan por vivir..

 

 

Annunci

Un pensiero su “Chi è José Mujica?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...